alessio e valentina in van a gran canaria

Vivere a Gran Canaria con i “mi sto viaggiando addosso”

Last Updated on 23 Febbraio 2022 by Chiara

“Com’è vivere a Gran Canaria? Consigli per chi vuole trasferirsi dall’Italia?” A queste ed altre domande rispondono oggi Valentina e Alessio. Una frizzante coppia di esperti viaggiatori pugliesi, youtubers e neo vanlifers, che vive a Gran Canaria. Marito e moglie, meglio conosciuti sul web come i Mi sto viaggiando addosso.

mappa di gran canaria

Prima di passare alle domande, una breve presentazione di Alessio e Valentina. Li conoscerai meglio anche nelle risposte e… ovviamente ti lascerò tutti i link per seguirli nelle loro avventure.

La scelta di cambiare vita dei “mi sto viaggiando addosso”

Qualche anno fa Valentina e Alessio decidono di stravolgere la loro vita e trasferirsi alle Canarie. Lo fanno per rincorrere il sole, bagnarsi nelle acque dell’Oceano e trovare la loro dimensione e serenità (che avevano un pò perso di vista).

Il loro è un progetto felice, dovuto alla consapevolezza che bisogna sfruttare al massimo il tempo che ci viene concesso su questa Terra. Con questo spirito han deciso di vivere a Gran Canaria, e condividere la loro passione per il viaggiare con altri sognatori.
Lo fanno soprattutto sul loro canale You Tube, dove raccontano dei loro tanti viaggi…e non solo!
Condividono anche la loro vita alle Canarie: informazioni utili e pratiche, consigli, itinerari, gite, diari di viaggio, bellezze e luoghi di interesse. Il loro obiettivo è aiutare chi sogna di cambiare vita!

Inoltre, di recente, hanno realizzato un altro grande sogno: comprare un van con il quale intendono girare tutte le Isole Canarie.

alessio e valentina a gran canaria
Valentina e Alessio

Ringraziandoli nuovamente per la disponibilità, ecco le domande che ho “lanciato” ad Alessio e Valentina…alle quali han risposto con la sincerità che li contraddistingue.

Cosa vi ha spinto a trasferirvi dalla Puglia a Gran Canaria?

E’ stato, in verità, un insieme di cose. La nostra Puglia e l’Italia, tutta, è un luogo meraviglioso e ricco di storia, cultura e panorami incredibili, tuttavia abbiamo sentito il richiamo del vento. Siamo sempre stati un pò irrequieti, una grande avventura che mancava all’appello era quella di andare a vivere in un altro paese. Affascinati dai racconti di un’amica che già viveva a Gran Canaria, abbiamo deciso di fare un sopralluogo e ce ne siamo innamorati. E’ stata una scelta di cuore. Sentivamo di voler cambiare vita e quest’Isola è “apparsa”, come per rispondere ad una nostra necessità. 

Avete un consiglio in particolare da dare ai nostri connazionali che sognano di trasferirsi a Gran Canaria?

Si, ed è una cosa che ripetiamo spesso anche sul nostro canale Youtube: non credete a tutto quello che sentite dire in giro sulle Isole Canarie! Nè in positivo, nè in negativo, perchè se ne dicono veramente tante e qualcuno le spara pure grosse. Il consiglio più grande è quello di venire prima a vedere con i vostri occhi e innamorarvi, così come è successo a noi.

canale youtube mistoviaggiandoaddosso
dal canale YouTube Mistoviaggiandoaddosso

Com’è una giornata tipo dei Mistoviaggiandoaddosso sull’isola?

Non esiste una giornata tipo! Ci annoiamo facilmente, e cerchiamo sempre di cambiare.  Scherzi a parte, ci sono delle cose da fare per forza: il lavoro, la spesa, commissioni varie… Le nostre giornate a Gran Canaria sono le tipiche giornate di una coppia qualsiasi. C’è da dire che, dopo il trasferimento, abbiamo iniziato a godere molto di più dell’aria aperta, del sole  e della natura. Cerchiamo, appena possiamo, di “scappare” dalla quotidianità ed esplorare la nostra bella Isola (e mostriamo le nostre escursioni anche nei nostri video). Ultimamente però, c’è una novità nelle nostre giornate: la preparazione del van per poter presto partire e fare il giro di tutte le Isole. Abbiamo comprato un van camperizzato usato e stiamo facendo un bel pò di lavoretti. La partenza è vicina.

Ed ora una domanda forse più per Alessio, l’ex ragioniere della coppia…

facendo un bilancio, quanto davvero costa meno la vita a Gran Canaria rispetto all’Italia?

Secondo noi non c’è una grandissima differenza, soprattutto rispetto al sud Italia, da dove proveniamo. Certo, ci sono cose che costano nettamente meno, come la benzina, il bollo auto e la bolletta del gas che, qui alle Canarie, non esiste, quindi è una voce da debellare completamente dal budget mensile di una famiglia. Molte altre cose però, hanno prezzi abbastanza in linea con il nord Italia, secondo noi. D’altronde, questi sono luoghi molto turistici. Non bisogna assolutamente dare retta  a chi cerca di convincerti che a Gran Canaria si può vivere da re con mille euro al mese. Forse era così un tempo, ma adesso sarebbe impensabile. Basta pensare che gli affitti sull’isola, in questo momento, sono alle stelle.

Recentemente avete comprato un van. Prime impressioni di Gran Canaria on the road?

Gran Canaria è un paradiso, possiamo affermarlo senza timore di essere smentiti. Dal punto di vista paesaggistico e naturalistico, quest’Isola è incredibile e, soprattutto, è molto varia: si va dall’Oceano, le palme e le spiagge caraibiche, fino alle montagne, i canyons, le rocce, le foreste e le grotte abitate dalle antiche popolazioni aborigene… Girarla on the road è un sogno ad occhi aperti e, ogni volta, si resta incantati dinanzi ad uno scenario diverso. Non ci si annoia mai! 
Presto, speriamo di poter partire in van anche per un tour completo delle Isole Canarie. 

Una cosa al volo e “leggera” che vi manca dell’Italia, e una trovata qui che vi mancava in Italia.

Ciò che ci manca, a parte gli affetti, che sono rimasti tutti in Italia, è sicuramente il cibo del nostro Bel Paese. Eh si, qui molti prodotti non si trovano e noi spesso ci ritroviamo a sognare le cose buone che ci preparava la mamma. Qualcosa che invece abbiamo ritrovato qui, alle Canarie, è il tempo che scorre più lento, senza correre, il piacere di andare piano, di fermarsi e perdersi in un tramonto… fare la siesta, insomma! Stiamo diventando un pò canari anche noi 😉 

alessio nelle acque di Gran Canaria

Un messaggio finale per chi vi segue già, e sta leggendo questa intervista…ed uno per chi vi scopre oggi.

Chi ci segue sa che puntiamo molto sulla simpatia e sul dare informazioni utili e pratiche, senza girare troppo intorno alle cose. Inoltre, ci piace portare i nostri spettatori a scoprire luoghi che possano lasciarli senza fiato e farli sognare, ma sempre raccontandoli dal nostro punto di vista, ironico e divertente. Dunque, se già ci seguite, continuate a farlo! Anche perché vi porteremo a vivere delle esperienze bellissime in van, a Gran Canaria e non solo!
Se invece non ci conoscete ancora… correte a rimediare! Noi vi aspettiamo a braccia aperte! Abbiamo un dialogo molto aperto con la nostra community e non vediamo l’ora di accogliere nuovi spettatori che, per noi, in realtà, poi diventano amici! Vi aspettiamo sul nostro Canale YouTube e sul nostro Instagram

Concludo questa intervista con…

un grazie ancora ad Alessio e Valentina, ed un mega in bocca al lupo per tutti i vostri progetti. Quelli già avviati e quelli a venire. E’ sempre bello conoscere ed ascoltare storie diverse di italiani con una scelta che li accomuna…vivere alle Canarie.

Con loro le cose in comune non finiscono qui! Ti invito a visitare il loro blog di viaggi, dove presto si aggiungeranno quelli con il loro van. E dove sono certa troverò un sacco di consigli per il nostro futuro giro in camper a Gran Canaria…quando spero di conoscere di persona Valentina e Alessio!

Prima di andartene…

Ti ricordo che sul blog continuerò ad ospitare storie di viaggiatori ed italiani alle Canarie…oltre alle mie ovviamente! Convinta che l’apportare più esperienze e punti di vista sia di grande aiuto per chi guarda alle isole come una futura meta.

Nella precedente intervista puoi conoscere una coppia di viaggiatori amanti del trekking e delle Canarie.

Hai trovato questo articolo utile? Condividilo sui social! E’ davvero un grande aiuto e supporto per il blog e la creazione di contenuti come questo. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *