relè parallelatore Cyrix ct 120 amper

Relè combinatore Cyrix CT 120A | Batterie camper

Last Updated on 21 Maggio 2022 by Chiara

In questo articolo ti spiego a cosa serve e come s’installa il relè combinatore CYRIX CT  da 120A a controllo della tensione. Chiamato anche relè parallelatore. Un accessorio del marchio Victron Energy che abbiamo a bordo da diversi mesi, e di cui sono pienamente soddisfatto.

relè combinatore Cyrix CT 120A
foto di rsaxvc Flickr

Funzionamento e vantaggi rispetto a tradizionali relè

Funzionamento

Lo scopo del relè combinatore Cyrix Ct è quello di un qualsiasi relè parallelatore, cioè METTERE IN PARALLELO LA BATTERIA MOTORE E QUELLA SERVIZI NELLA FASE DI CARICA CHIUDENDO UN CONTATTO.
Per poi scollegare le 2 batterie in fase di scarica, al fine di non causare la scarica della batteria motore.

Il Cyrix CT però, a differenza dei comuni relais parallelatori che sono attivati dal segnale alternatore, e quindi solo con motore in marcia, si attiva e disattiva da solo in base alla tensione che rileva sulla BATTERIA MOTORE (BM) O SULLA BATTERIA SERVIZI (BS). 
Quando si accende il motore, dopo alcuni secondi il relè combinatore Cyrix CT “sente” una tensione sulla BM superiore a 13.4V e si chiude, permettendo la ricarica in parallelo della, o delle Batterie servizi del camper.

relè parallelatore Cyrix CT installato sotto il sedile passeggero del camper
Cyrix CT a bordo del nostro camper, installato nel vano sotto sedile passeggero

Inoltre il Cyrix CT si attiva anche quando la batteria servizi supererà i 13.4V a motore spento.
Questo avverrà quando la batteria servizi sarà caricata da una qualsiasi fonte di carica, sia essa un pannello, un caricabatterie da rete, un efoy, un generatore o quant’altro.

Quindi quando la batteria servizi raggiungerà questa tensione (che significa che sarà almeno mediamente carica), anche la batteria motore sarà caricata in parallelo a camper fermo.
Successivamente, se la batteria servizi inizierà a scaricarsi per l’uso, e/o le fonti di carica non saranno sufficienti a mantenere i consumi, quando la tensione scenderà a 12.8 v, il Cyrix si disattiverà, separando nuovamente la batteria motore e impedendone la scarica.

Pro

I pro fondamentali del Cyrix CT, rispetto a un comune relais alimentato da segnale alternatore sono:

  • POSSIBILITà DI TENERE COSTANTEMENTE CARICA LA BM IN SOSTA O RIMESSAGGIO, IMPEDENDONE L’AUTOSCARICA.
  • IMPEDIRE UN’EVENTUALE SCARICA DELLA BM IN MARCIA SE I CONSUMI DELLE UTENZE FOSSERO SUPERIORI ALLA PRODUZIONE DELL’ALTERNATORE. (è un fatto improbabile, ma se succedesse, un comune relais permetterebbe la scarica della BM in parallelo con la BS, cosa da evitare)
  • POSSIBILITà DI ACCENDERE IL MOTORE TRAMITE BATTERIE SERVIZI IN CASO DI EMERGENZA E BM FUORI USO, TRAMITE FUNZIONE START ASSIST.

Ricapitolando: il Cyrix Ct Victronenergy, metterà in parallelo la batteria motore e quella servizi, se e quando rileverà che una delle 2 ha superato i 13.2V di tensione.
Mentre scollegherà le 2 batterie, se una delle due dovesse scendere sotto 12.8v di tensione.

Contro

L’unico svantaggio del Cyrix CT, sta nella modalità di ricarica della BM.

Questa infatti verrà mantenuta costantemente carica perché, come abbiamo visto, sarà caricata ogni volta che le batterie servizi saranno sotto carica con una qualsiasi fonte (probabilmente su un camper, pannello solare o caricabatterie da rete).
Questo farà fare un ciclo di carica completo alla BM ogni giorno anche se non ne avrebbe bisogno, cioè una fase di “assorbimento” a circa 14,4V ogni giorno.
Tecnicamente la sovraccarica è ben sopportata dalle batterie al Piombo acido, specialmente se da avviamento ad acido libero.
Tuttavia non è il massimo della vita.

In questo caso Regolatori solari o Cb, con uscita dedicata per BM sono tecnicamente una soluzione più raffinata. Solitamente applicano un ciclo di carica completo con “assorbimento” solo alle batterie servizi, mentre caricano la BM costantemente in fase di “mantenimento” a circa 13.8V.

Il risultato, sia con il Cyrix CT che con i sistemi sopracitati è lo stesso (cioè una BM sempre al 100%) tuttavia il Cyrix può causare una leggera sovraccarica della BM.
Un modo semplice per evitare questo problema è porre un interruttore manuale sull’alimentazione del Cyrix CT. Lo vedremo in seguito nel paragrafo “installazione”.

Altre funzioni del relè combinatore Cyrix CT 120A

Funzione Start Assist (o avviamento assistito)

il Cyrix CT permette l’avviamento del motore con supporto della/e Batterie servizi.
Questo è molto utile in caso di avaria o eccessiva scarica della Batteria Motore, condizioni di clima molto rigido, Batteria motore molto vecchia etc…

per usare questa funzione

il Cyrix CT possiede un apposito contatto detto Start Assist, che provvede a una seconda alimentazione del relè. Interponendo un interruttore o pulsante tra questo contatto e il positivo della batteria servizi, potremo “forzare” la chiusura del Cyrix CT manualmente, a nostra discrezione, indipendentemente dalla tensione delle batterie.

In caso di aver installato un pulsante, il Cyrix resterà chiuso per 30 secondi dopo aver premuto detto pulsante, permettendo la messa in moto con la batteria servizi in parallelo.
In caso di aver installato un interruttore, il Cyrix resterà chiuso per tutto il tempo in cui l’interruttore sarà in posizione ON.

pulsante installato per lo start assist
Interruttore che ho utilizzato

Attenzione!

  • Se si vuole usare la funzione Start Assist, si deve usare un cavo di potenza con sezione adeguata e fusibili adeguati, per la corrente assorbita dal motorino di avviamento (anche 100-200 amper!!).
  • Il Cyrix CT sopporta uno spunto di 5 secondi a 180 amper nella versione da 120 amper continui e uno spunto di 5 secondi a 500 amper nella versione da 230 amper continui.

Rilevamento “intelligente” della tensione

relè combinatore Cyrix CT installato sul nostro camper

Il relè combinatore Cyrix CT, a differenza di prodotti simili, fa di più che rilevare semplicemente la tensione istantanea sulle batterie.
Esso infatti calcola l’intervallo di tempo in cui si verifica un abbassamento o un aumento di tensione, e solo in base a questo intervallo di tempo “decide” se è opportuno aprire o chiudere il contatto.

Prendiamo per esempio la situazione in cui il Cyrix CT ha messo in carica in parallelo la BM perché ha rilevato che la BS si sta caricando da pannello solare (BS >13.2v).
In questo caso, se noi accendiamo un grosso carico che fa scendere la tensione solo per pochi istanti a 12.7V, un comune relais a controllo di tensione aprirebbe il contatto IMMEDIATAMENTE.

Il Cyrix CT

invece, aprirà il contatto solo nel caso in cui il calo di tensione duri abbastanza a lungo, fatto che indica che effettivamente la BS non si sta più caricando, ma scaricando. In questo caso infatti va scollegata la BM per impedirne la scarica in parallelo.

Inoltre un relè comune a controllo di tensione potrebbe anche non riuscire a connettersi ad un grande banco di batterie servizi scarico all’accensione del motore a causa dell’immediata caduta della tensione al di sotto della soglia di disconnessione che si verifica nel momento in cui le batterie vengono connesse.
Il Cyrix CT evita questo problema poiché prende in considerazione il tempo di variazione della tensione, oltre che la tensione stessa.

Riassumendo: Il Cyrix CT controlla l’andamento generale (aumento o diminuzione della tensione) e inverte un’azione precedente solo se l’andamento risulta invertito per un determinato periodo di tempo. Il tempo di ritardo dipende dalla deviazione della tensione rispetto all’andamento rilevato.

Schema rilevamento “intelligente” della tensione

Connessione (V) Ritardo Disconnessione (V) Ritardo
V < 13 V Resta aperto V < 11 V1 sec
13,0 V < V < 13,2 V 10 min11,0 V < V < 12,0 V1 sec
13,2 V < V < 13,4 V 5 min 12,0 V < V < 12,2 V 10 sec
13,4 V < V < 13,6 V 1 min 12,2 V < V < 12,4 V30 sec
13,6 V < V < 13,8 V 4 sec 12,4 V < V < 12,8 V3 min
V > 12,8 V resta chiuso
V > 16 V disconnessione di sicurezza per sovratensione

Installazione del relè combinatore Cyrix Ct 120A

L’installazione standard prevede di connettere ai contatti 87 e 30 del relais i positivi della BM e della BS, al contatto 86 un negativo, ed eventualmente il positivo BS al contatto 85 per la funzione START ASSIST.

Schema di installazione relè combinatore Cyrix
Schema dal manuale Victron Energy

Io ho apportato 1 variazione, rispetto allo schema del manuale, che reputo utile e che amplia la versatilità del Cyrix CT

Ho interposto un secondo interruttore sul negativo al contatto 86.
in questo modo, quando per esempio di giorno mi metto in viaggio con le BS completamente cariche col pannello da 300w, posso escludere totalmente il relè in marcia così da non sovraccaricare le BS con i 14.2V dell’alternatore, ma lasciandole alla gestione di mantenimento del regolatore solare a 13.7v, tensione che il regolatore inoltre compensa per temperatura, mentre l’alternatore no.

pulsante Start Assist che ho installato
Interruttori del relè sul nostro camper (Start Assist e generale)

Allo stesso modo, se siamo certi che la BM non necessita di ricarica a mezzo fermo per un periodo di tempo, possiamo disattivare il Cyrix CT e lasciare che solo le BS vengano caricate e gestite da Regolatore solare o CB da rete.

Materiali che ho utilizzato

relè combinatore Cyrix CT installato sul nostro camper
Relè Cyrix CT 120A installato nel vano sotto sedile passeggero del camper
  • cavo rosso da 25 mmq per collegare 87 e 30 ai positivi BM e BS. 
  • 2 portafusibili midi per mettere 2 fusibili da 100A sui positivi BM/relè e BS/relè
  • cavo blu da 2.5 mmq per collegare il negativo al contatto 86 (basta un cavo sottile perché è solo l’alimentazione della bobina del relè, consumo di circa 180 milliamper) 
  • cavo blu da 2.5 mmq da collegare tra positivo BS e contatto 85 (StartAssist), anche questo cavo comanda solo la bobina quindi non serve grosso.
  • 2 interruttori robusti con levetta da 20A/250v, da porre sul cavo StartAssist 85 e sul negativo 86
  • 1 portafusibile con fusibile da 0.1A da porre vicino al positivo BS del cavo StartAssist 85, a protezione nel caso vada a toccare il telaio staccandosi. 
  • capicorda a crimpare e terminali faston di opportune dimensioni 
  • guaina termorestringente 
  • DREMEL con frese al carburo di tungsteno per fare i fori sull’acciaio del supporto sedile, per installare gli interruttori (meglio un trapano, ma non lo ho in camper!) 
  • Crimpatrice a leva lunga ,multiuso Leatherman e relativi accessori per crimpare, pelare cavi
  • fascette di plastica.

Conclusioni e riassunto

Grazie all’installazione del relè combinatore Cyrix CT si ottiene un sistema molto più versatile e migliore del classico parallelatore di serie sulla maggior parte dei camper (tra l’altro solitamente sono relè economici da solo 30 o 60 amper)!
Un ottimo compromesso per chi non può o vuole acquistare sistemi validi ma costosi come i caricatori/booster/parallelatori integrati (es ctek o Nds), ma migliore del semplice relè parallelatore comandato dal D+. 

Con il combinatore di batterie Victron Energy Cyrix CT possiamo
  • caricare la BM col pannello, caricabatteria da rete 220V o qualsiasi altra fonte
  • avviare, solo a scelta in emergenza, il motore con anche il contributo delle BS in caso di rottura alternatore, poter finire la vacanza ANCHE IN SOSTA libera, senza che la Batteria motore si scarichi, ma caricandola con i pannelli (a noi è successo!!)
  • staccare le BS, se già cariche, dall’alternatore in marcia
  • volendo, solo a scelta in emergenza, anche poter usare anche la BM per i servizi (sconsigliato).
Esistono 3 versioni della serie Ct (combinatori di batterie) Victron Energy
  • 120A (180A in spunto 5 sec), quello che abbiamo noi.
  • 230A (500A in spunto 5 sec) , consigliato per grossi banchi batterie o funzione Start Assist in motori molto potenti (varie centinaia di amper di spunto in avviamento.)
  • 400A (2000A in spunto 1 sec)

Mi auguro che questo articolo ti sia stato utile, e se hai qualsiasi dubbio non esitare a contattarmi qui sotto nei commenti. Se l’argomento “batterie camper” t’interessa ti segnalo il mio articolo dedicato allo Smartshunt Victron Energy
Se vuoi vedere tutti i prodotti del marchio Victron Energy, noi ne abbiamo diversi a bordo, puoi visitare il sito ufficiale della compagnia.

Hai trovato questo articolo utile? Condividilo sui social! E’ davvero un grande aiuto e supporto per il blog e la creazione di contenuti come questo. Grazie.

*Alcuni dei link presenti nel post potrebbero essere affiliati. Quando li utilizzi per i tuoi acquisti non hai nessun costo aggiuntivo, mentre al blog viene riconosciuta una piccola commissione. E’ un modo per supportare il blog a costo zero ed aiutarci a creare contenuti sempre migliori. Grazie.

2 commenti su “Relè combinatore Cyrix CT 120A | Batterie camper”

  1. Ciao, mi piace il tuo articolo. Ho da porti una domanda.
    Ho sul mio fuoristrada il victron energy cyrix 230, ma come dovrei collegare il cablaggio start assist ad un interruttore posto in plancia? se lo tengo collegato quando uso il verricello con entrambe le batterie (Bm&Bs) collegate, brucio qualche cosa? Grazie.
    P.S.
    Il cablaggio è sovradimensionato 50mm tra le batterie e tra Bm e verricello, con interposti relativi fusibili.

    1. Ciao grazie. Non ho mai visto dal vivo il cyrix 230A ma penso sia uguale al 120A nei collegamenti.
      L opzione start assist va collegata con un piccolo cavetto con un pulsante o un interruttore, tra l apposito contatto “start assist” sul cyrix e il positivo Bs.
      Il cavo può essere sottilissimo in quanto sarà solo per un debole segnale.
      Lo schema victronenergy raccomanda un fusibile da 0.1A su questo cavo (probabilmente per proteggere la delicata circuteria del cyrix).
      Se metti un pulsante il cyrix resta chiuso per 30 secondi dopo il segnale. Se metti un interruttore resterà chiuso per tutto il tempo con interruttore on, oppure 30 secondi se fai on e immediatamente off.
      In ogni caso potrai avviare il motore o azionare il verricello con il contributo della batteria servizi.
      50mmq sono abbastanza da non avere rischi di nessun tipo.
      L unico rischio con un cablaggio così spesso è che se metti in moto con bs ESTREMAMENTE SCARICA, appena il cyrix si chiuderà, se hai un alternatore potente, la bs potrebbe assorbire anche oltre 50A per i primi tempi e non è il massimo per una batteria di. Medie dimensioni (ad esempio 100 Ah).
      PER questo i cablaggi originali dei relè parallelatore dei camper sono molto più sottili. Perché in caso di bs scarichissima e messa in moto, limitano la corrente di ricarica da alternatore a bs generando una caduta di tensione (se in marcia la tensione ai poli della bs scarica è bassa ad esempio 13.2v,la corrente di ricarica sarà poca. Mentre se metti in moto con bs a scarichissima 11.4v col tuo cavo da 50mmq,la tensione ai poli salirà immediatamente ai 14.2v Dell alternatore e passerà una corrente enorme).
      PER questo io ho messo un interruttore anche per escludere il cyrix in caso di bs molto scarica. In questo caso o aspetto che il pannello ricarichi almeno il 50%,oppure viaggio con cyrix escluso e solo il relè parallelatore originale attivo con cavo da 6mmq.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *